Luca Attanasio

DemoS si unisce al cordoglio per la tragica morte dell’Ambasciatore Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e del loro autista Mustapha Milambo.

Diversi esponenti di DemoS erano in contatto con Luca Attanasio e ben sapevano come egli unisse la professionalità del diplomatico, con la sua capacità di mediare e di proporre l’immagine dell’Italia migliore nel mondo, con la profonda sensibilità dell’uomo per ogni forma di emergenza sociale, dai bambini di strada, ai minori in difficoltà, ai malati di AIDS. La sua azione era animata dalla fiducia di un futuro migliore per l’Africa, in uno sforzo in cui sia lui e sia la moglie Zakia si spendevano con generosità.

Questa terribile vicenda riporta all’attenzione del mondo la situazione del Congo, con la necessità di un intervento della comunità internazionale volto una volta tanto non all’acquisizione delle immense risorse naturali di questo paese, ma finalmente a un serio processo di pace che ponga fine a un conflitto che si trascina da decenni. Ed è anche un monito e un invito a proseguire sulla strada indicata da Luca Attanasio, sia come diplomatico e sia come uomo.

Un commento su “In ricordo di Luca Attanasio, Vittorio Iacovacci, Mustapha Milambo”

  • Preghiamo per loro e per le loro famiglie, che il sangue versato sia per la conversione dei loro fratelli e di tutti quanti ripongono la loro fiducia nell’ uso delle armi e della violenza 🙏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.