Nezha Ed Doumi , candidata di DemoS e prima non eletta nella lista “Arona Domani” nelle elezioni amministrative di settembre, entra in Consiglio Comunale in seguito alle dimissioni per motivi di salute di Stefano Tosi.

Nezha, originaria di Khouribga, un centro minerario del Marocco situato a 120 chilometri a sud–est di Casablanca, è giunta in Italia 24 anni fa, è cittadina italiana da otto anni e affianca la sua attività di agente di viaggio con l’impegno nel volontariato.

Proprio grazie a questo impegno, Nezha ha incontrato la Comunità di San’Egidio e DemoS, participando all’attività in aiuto a persone in difficoltà durante l’emergenza Coronavirus. La sua candidatura alle elezione è stata la conseguenza naturale di questo impegno e la campagna elettorale le ha dato la possibilità di incontrare molte persone e esperienze diverse.

Con il suo ingresso in Consiglio Comunale, Nezha potrà dare continuità al suo impegno anche a livello istituzionale, essendo il primo esponente di DemoS Piemonte che entra a far parte di una assemblea elettiva.

Gli iscritti e i simpatizzanti di DemoS Piemonte augurano a Nehza un buon lavoro, ispirato a quei valori di solidarietà e di attenzione per tutti e soprattutto per gli ultimi che li uniscono aldilà della loro origine e delle loro credenze religiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.