demos primarie centro sinistra

Mario Giaccone, Elena Apollonio, Pino Demichele hanno così commentato la selta delle primarie per la scelta del candidato sindaco di Torino per il centro sinistra

“Accogliamo positivamente la notizia dello svolgimento delle primarie, perché consente di chiarire le forze in campo e dà spazio a chi legittimamente si è reso disponibile. L’auspicio è che questo strumento consenta di rasserenare gli animi e comporre gli elementi di attrito cosicché, individuato il candidato comune, a quel punto pienamente legittimato, si possa procedere con determinazione accettando con lealtà il risultato finale.”

“Non abbiamo mai avuto nulla in contrario rispetto allo strumento in sé, piuttosto abbiamo sempre sottolineato il fatto che si sarebbero ritardati i tempi della designazione del candidato finale. Da parte nostra, come componente civica, per dare un contributo efficace in termini di chiarezza e di tempo, già a febbraio abbiamo individuato al nostro interno il candidato, abbiamo chiarito immediatamente il campo in cui da sempre siamo stati e rimarremo, il centro sinistra, ed abbiamo rivendicato la nostra identità civica non partitica ed unitaria.”

“Avremo il candidato il 13 di giugno, il tempo è lungo: nonostante ciò, le primarie ci consentiranno di utilizzare queste settimane come una prima parte di campagna elettorale e quindi di confrontarsi con il candidato del centro destra, ma è necessario organizzarsi con concretezza e rapidamente. Siamo fin da oggi a disposizione in questo senso.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *