Nezha Ed Doumi elezioni Arona

Sono nata in Marocco, nella Provincia di Knouribga in una grande famiglia con molti fratelli e sorelle. Lì ho compiuto i miei studi completando la scuola superiore. Nel 1996, ho deciso di venire in Italia per cercare un futuro migliore. Qui ho trovato una seconda patria e nuovi amici che mi hanno aiutato ad inserirmi nella soci eta Italiana. Dopo aver lavorato per anni, ho ottenuto la cittadinanza italiana nel 2012.

La cerimonia di conferimento della cittadinanza è stata molto commovente e si è svolta al comune di Meina dove allora abitavo.

Ora però vivo ad Arona e mi sento una cittadina aronese perfettamente integrata.

Collaboro in attivita di volontariato con la Comunità islamica di Castelletto Ticino come insegnante d’arabo e con la Comunità di Sant’Egidio ad Arona. Cosi ho fatto anche durante l’emergenza Covid per aiutare i più bisognosi.

Ora penso sia giunto il momento di contribuire alla citta che mi ha accolta con generosita, anche attraverso l’impegno politico. Per questo ho accettato l’invito a c andidarmi nella lista di “Arona domani”, in cui ho ritrovato molti dei miei principi e ideali.

Spero cosi di poter aiutare gli Aronesi più in difficolta e anche quei nuovi Aronesi che, come me, hanno origini straniere e possono portare il loro onesto contribut o alla nostra città.

Con “Demos”, Democrazia Solidale, un partito giovane che nasce dalla societa civile, intendo sostenere:

L’inclusione degli stranieri a vantaggio di tutti (residenti e migranti)

L’attenzione alle persone deboli e fragili, come gli anziani, spesso soli e bisognosi di aiuto, di cui ci ricordiamo solo quando ci sono emergenze come é stato per il Covid.

Le donne, perché siano tutte protagoniste, libere, della loro vita

Il diritto all’istruzione per tutti i bambini, italiani e stranieri, e anche per i nuovi migranti, per cui servono corsi di italiano, molto importanti per la loro integrazione

Ci proponiamo anche di:

Sostenere il diritto alla casa per tutti.

Aiutare le famiglie in difficoltà, che non sono solo economiche, ma anche culturali e sociali

– E, infine, lo scambio culturale e umano, anche promuovendo corsi di lingua e civilta araba per imparare a conoscerci meglio.

In tutte queste iniziative cercherò di portare le mie conoscenze e competenze, ascoltando i bisogni e i consigli della cittadinanza e imparando giorno dopo giorno an che dai miei compagpni di lista.

Grazie per la fiducia che vorrete darmi!

NEZHA ED DOUMI


#laforzadelnoi
www.demospiemonte.it
demos.piemonte@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.