sicurezza del lavoro

Lo scorso 11 ottobre in tutta Italia è stata celebrata la 70esima Giornata nazionale per le vittime del lavoro. Nel 2019 in Piemonte si sono registrati 47 infortuni mortali, un numero che DemoS – Democrazia Solidale giudica “preoccupante”.

“Dobbiamo riflettere proprio sui dati – si legge in una nota del Coordinamento piemontese di DemoS – 47 infortuni mortali nel 2019, in lieve calo rispetto al 2018, restano comunque preoccupanti, Questi numeri ci devono far riflettere sul fatto che sicurezza di chi lavora è una priorità sociale. Importanti passi in avanti sono stati compiuti nella legislazione e nella coscienza comune, ma tanto resta da fare. Vogliamo rilanciare un richiamo forte: gli incidenti possono e devono essere evitati, richiamando la responsabilità di tutti”.

“Il nostro pensiero – conclude DemoS – va alle vittime e al profondo dolore dei loro familiari, ai quali esprimiamo la nostra vicinanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.